Estate a Barcellona – Attività, consigli e alloggiamento

Alloggio, Cosa Da Fare on 23 aprile 2013 11:02
Stampa questo articolo Email questo articolo

Hurra! L’estate è arrivata a Barcellona. E la vita è più bella…

La stagione che stavamo aspettando è finalmente arrivata, inondando la città di luci scintillanti e calore sensuale. Le lunghe giornate calde sono la scusa perfetta per fare le valigie e prendere il sole. Perché scegliere di trascorrere le vostre meritate vacanze a Barcellona? Potremmo fare un lungo elenco – e in ogni caso, perdereste tempo se vi fermaste a leggerlo! Proprio per questo vi diamo alcune attrazioni di Barcellona e lasciamo che scopriate da soli cosa ha in serbo per voi l’estate.

Al mare!

Al mare!Cominciamo con l’attrazione più ovvia – Barcellona è una città con le spiagge! Sette per l’esattezza, che occupano 4,5 chilometri della costa.

Le più popolari sono Barceloneta e Nova Icaria, grazie alla loro posizione centrale e ai numerosi servizi. Tuttavia, essendo quasi sempre super affollate, queste spiagge non fanno al caso vostro se avete bisogno di pace e tranquillità. Se state cercando un posto più tranquillo per rilassarvi al sole, sabbia e mare, scegliete Bogatell o Mar Bella, che si trovano poco più a nord (ma comunque a poca distanza dalla Metro).

Se prendere il sole e sguazzare in acqua non vi esalta, ci sono tantissimi sport acquatici che siamo sicuri vi metteranno in circolo energia.

Lato piscina, tesoro

Se il pensiero di nuotare in mezzo ai pesci non stuzzica la vostra fantasia, non preoccupatevi – il mare non è l’unico posto in città dove fare un tuffo. Sulla collina di Montjuïc si trovano ben due piscine: la Piscina Municipale di Montjuic che ha come sfondo il paesaggio mozzafiato della città. È così suggestiva che Kylie Minogue ci ha girato il video di ‘Slow’ (qualcosa per il successivo quiz). Le Piscines Bernat Picornell, costruite per i Giochi Olimpici del 1992, hanno diverse piscine e parecchie strutture per farti divertire.

Pazzi per I festival

L’estate è la stagione ideale per gli eventi all’aperto e qui non mancano di certo.

Castellers by PhotographYeah!La stagione prende il via con lo sferzante Sonar music festival a metà giugno. La sua line-up vanta talenti emergenti e affermati del mondo della musica pop ed elettronica e dell’arte multimediale. A seguire c’è la festa di Sant Joan il 23 giugno, che segna il solstizio d’estate con una festa davvero inimitabile.

I diversi quartieri di Barcellona organizzano le proprie feste nelle strade locali durante tutto l’anno. Se siete in visita a metà agosto, non perdetevi la Festa Mayor de Gràcia con le sue sfilate colorate, le carnevalesche figure di giganti, le piramidi umane e le bancarelle.

La Mercè, che si svolge intorno al 24 settembre, è un modo appropriato per salutare l’estate. In onore di Nostra Signora della Misericordia, è il più grande festival di Barcellona. Un’atmosfera carnevalesca invade tutta la città, che si riempie di draghi sputafuoco, processioni di diavoli, musica, balli e baldoria a tutto tondo. Abbondanti quantità di Cava aiutano i festeggiamenti.

Ballare al chiaro di luna

I Barcellonesi amano vivere la vita all’aria aperta, anche quando cala la sera. Molti bar in città hanno terrazze all’aperto dove poter sorseggiare cocktail e godersi la piacevole atmosfera di una notte d’estate.

Dopo potete spostarvi in uno dei tanti locali notturni. Anche se i club non fanno esattamente per voi, provatene almeno uno per poter idre di aver vissuto una vera esperienza a Barcellona.

Port Olímpic by indraradoSituato sulla collina di Montjuïc, nel mezzo del complesso de Poble Espanyol, si trova La Terrazza – un club all’aperto con un’atmosfera unica. Data la sua posizione, dovrete prendere un taxi per arrivarci (perdersi nel tentativo di trovarlo con i tacchi a spillo non sarebbe divertente).

Alla marina del Port Olímpic, troverete una serie di locali sul lungomare, dove l’edonismo è all’ordine del giorno. Due dei più noti sono Opium Mar, con i suoi interni moderni e alla moda e CDLC, con il suo arredamento esotico. Popolare tra il pubblico fashion, entrambi vantano una terrazza all’aperto proprio sulla spiaggia, dove la festa continua fino all’alba.

Un paio di consigli per l’estate

Barcellona in estate è calda. Perfetto, ti abbiamo sentito urlare – è proprio così. Tuttavia le temperature proibitive non rendono la vita comoda, se non sei preparato. Basta un pizzico di buon senso – grossi quantitativi di crema solare, bere molta acqua e, se siete sensibili alle punture di zanzare, assicuratevi di spruzzare del repellente per insetti. Occhiali da sole decenti sono un must assoluto – la gente del posto non esce di casa senza – altamente consigliamo un cappello.

Il mare al largo della costa di Barcellona è abbastanza tranquillo ci sono postazione di bagnini lungo le spiagge. Tuttavia è meglio andare in acqua con prudenza e ascoltare gli annunci degli altoparlanti che danno consigli sulla sicurezza.

Se il calore vi infastidisce, vi consigliamo di affittare un appartamento o prenotare una stanza d’albergo, con aria condizionata. La maggior parte degli hotel normalmente ne è fornita, ma non tutti gli appartamenti quindi assicuratevi di controllare prima di prenotare. A proposito di alloggio, perché non date un’occhiata alla nostra guida per prenotare un appartamento vacanze dove trovate alcuni consigli e le risposte alle domande più frequenti.


Sei pronto per prenotare il tuo appartamento? Abbiamo quello che stai cercando?
Dai un’occhiata qui in basso e guarda se abbiamo qualcosa disponibile per le tue date. Offriamo l’affitto di ogni appartamento al miglior prezzo che si trova su Internet o ti restituiamo il doppio della differenza.

Hai bisogno di aiuto?Non sei sicuro sull’area dove  andare ad alloggiare? Non avere paura e guarda le nostre guide sulle aree e sui quartieri della città di Barcellona e sulle attrazioni da visitare.

Non ti senti sicuro a prenotare su Internet? Hai sentito di storie da brividi riguardo le prenotazioni online? Leggi la nosta guida su come evitare le “truffe” online sull’affitto di appartamenti vacanze.

Il tuo appartamento a Barcellona Il tuo appartamento a Barcellona Il tuo appartamento a Barcellona Il tuo appartamento a Barcellona

CERCA APPARTAMENTI
Arrivo:
Partenza:
Alloggio:
Zone
Quartiere:
Adulti (>17)
Bambini Bebè (<2)
 

4 commenti

  1. Emanuela scrive:

    SAlve. Il prossimo 5 novembre andrò a Barcellona per 5 giorni con la mia famiglia. Qualcuno saprebbe indicarmi una guida per fare una visita turistica di mezza giornata della città? Sul web ho trovato qualcosa ma a prezzi assurdi! Grazie

    • Oh-Barcelona scrive:

      Ciao Emanuela,
      ti posso consigliare io un itinerario che già feci con i miei genitori lo scorso settembre. Te lo elencherò in punti:
      1. Parti da Plaza Catalunya
      2. imbocchi le famose Rambla, una volta che sei lì, c’è la famosa Fonte di Canaletes, luogo simbolo per gli appasionati del Barcellona. Scendendo un poco incontrerai il mercato della Boqueria (vale davvero la pena visitarlo). Sempre sulla Rambla, verso la metà più o meno, c’è Liceu. Nota bene a terra che c’è un mosaico di Mirò!
      3. Una volta arrivata a Liceu, gira a sinistra e ti troverai nel Barrio Gotico. Il tuo piccolo tour deve cominciare in Plaza Reial, una volta visitata questa piazza, il mio consiglio è di addentrarti nelle piccole strade di questo singolare quartiere.
      Facendo questi tre punti elencati, credo che soddisferai la tua esigenza di un tour di una mezza giornata.
      Ciao!

  2. Vacanze a Barcellona scrive:

    niente ramblas nell’articolo? ;)

    • Oh-Barcelona scrive:

      Ciao
      bè certo parlando di Barcellona è scontato dire le Rambla, ma siccome l’articolo si focalizza sull’estate pensavo che fosse superfluo parlare di fare una passeggiata sulla strada piu famosa della città e concentrarmi su altre cose..più “estive”.

Tags: Barcellona estate, Estate a Barcellona, più barcelona