Montjuic de Nit – Notte Bianca a Montjuic

Quando? Sabato 2 Luglio
Dove? Sulla montagna di Montjuic
Quanto costa? E’ gratuito
Per chi? A chi piace la musica dal vivo, sportivi e amanti dei musei

Una notte speciale con un programma speciale: Montjuic de Nit. La notte di Sabato 2 Luglio la montagna di Montjuic, imponente promontorio situato a Nord-Est della città, sarà il centro della vita notturna di Barcellona in un’ esplosione di vita, arte e spettacoli.

Grazie al grande riscontro dell’anno scorso(e dell’anno prima ancora), che ha visto la partecipazione di circa 80.000 persone, la “Montagna magica” torna come scenario della Notte Bianca, a partire dalle 20:00 fino alle 3:00 del mattino.

Gli eventi principali della Notte di Montjuic includono 10 scenari con musica di ogni stile musicale, 6 musei aperti e liberi per tutta la notte. Un evento assolutamente da non perdere se siete a Barcellona in questo periodo.

Logo ufficiale dell'evento Vista del Castello di Montjuic di notte

I concerti in programma

Con più di 10 stage organizzati per suonare musica tutta la notte ci sarà assolutamente da divertirsi in qualsiasi parte di Montjuic vi troviate.

BAM
Barcelona Acció Musical
Sónar
CASTELL DE MONTJUÏC: Fossat de Santa Elena

22.00h clip_image001Abraham Boba
23.00h clip_image001[1]Mishima
00.30h clip_image001[2]DJ2D2
01.30h clip_image001[3]Matador Rockers
02.15h clip_image001[4]C156
03.00h clip_image001[5]John Talabot

Festival de Blues de Barcelona
Flamenco Ciutat Vella
CASTELL DE MONTJUÏC: Patí d’Armes

22.00h clip_image004Chino & The Big Bet
23.20h clip_image004[1]Barcelona Blues Big Band + Agustí Burriel i Carles Segarra
00.30h clip_image004[2]Paula Domínguez
01.15h clip_image004[3]Ginesa
02.15h clip_image004[4]Peret Reyes

Festival Nous Sons
Festival Internacional de Percussió de Catalunya
MNAC – SALA OVAL
PALAU NACIONAL

22.00h clip_image005Marley 30 anys (Natxo Tarrés I The Wireless).
23.40h clip_image005[1]Orquest Àrab de Barcelona

Hipnotik Festival
San Miguel Primavera Sound
PLAÇA DEL MARQUÈS DE FORONDA

22.00h clip_image006Hipnotik Mc Battle
23.45h clip_image006[1]Arianna Puello
00.45h clip_image006[2]Aias
01.40h clip_image006[3]Mujeres
02.35h clip_image006[4]Joe Crepúsculo
03.20h clip_image006[5]DJ Fra

Tradicionàrius
Festival Mas i Mas
AVINGUDA DE FRANCESC FERRER I GUÀRDIA, 13

22.00h clip_image006[6]Amansalva
22.45h clip_image006[7]Quico el Célio, el Noi i el Mut de Ferreries
24.00h clip_image006[8]The Jamboree Big Latin Band + Lucrecia + Jimmy Jenks

Barnasants
MPB – Música Popular de Barcelona
PLAÇA DE MARGARITA XIRGU

22.00h clip_image006[9]Eduard Iniesta
22.40h clip_image006[10]Enric Hernàez
23.25h clip_image006[11]Joan Isaac
00.15h clip_image006[12]Cristiano Andrade
01.15h clip_image006[13]SaravaCalé

Voll-Damm Festival Internacional de Jazz de Barcelona
TEATRE GREC
PASSEIG DE SANTA MADRONA, 36

22.00h clip_image007Sandra Carrasco + Iván Melón Lewis
23.30h clip_image007[1]Pegasus
00.45h clip_image007[2]Gossos

Beefeater In-Edit:
Festival Internacional de Cine Documental Musical de Barcelona
CAIXA FORUM
AVINGUDA DE FRANCESC FERRER I GUARDIA, 6-8

22.00h clip_image007[3]Soul Train
23.20h clip_image007[4]When You’re Strange

Gràcia Territori Sonor – Festival Lem
MUSEU ETNOLÒGIC JARDINS LARIBAL
PASSEIG DE SANTA MADRONA, 16-22

20.00h clip_image008Huan
23.00h clip_image008[1]Paul Stouthmater i Ferran Besalduch
24.00h clip_image008[2]Lummm
01.00 h clip_image008[3]Linalab

Cruïlla BCN
Festival Mil·lenni
PASSEIG DE MINICI NATAL
ESTADI OLIMPIC

22.00h clip_image001[14]Homo APM?
22.30h clip_image001[15]Ix!
23.45h clip_image001[16]Albert Pla
01.00h clip_image001[17]El día de la Barbota
02.45h clip_image001[18]Pastora

Musei

Questi sono i musei aperti tutta la notte che potrete visitare in maniera assolutamente gratuita

CAIXAFÒRUM

Caixaforum

Avinguda Francesc Ferrer i Guàrdia, 6-8 Aperto fino all’1 h

«Videoinstal·lacions», di Pierre Huyghe · «Finestres al món» , mostra di cortometraggi a sfondi sociali · «l’efecte del cine. Il·lusió, realitat i imatge en moviment».Huyghe sviluppa un’arte non conforme, intesa non come modello o segno determinato da un sistema prestabilito. La mancanza di specificità dei modelli estetici etichettati pone Huyghe al di fuori di una qualsiasi referenza di appartenenza.

FUNDACIÓ JOAN MIRÓ

Fundacio Joan Miro

Parc de Montjuïc, s/n Aperto dalle 20 all’1

«Vertigen de la vida», di Su-Mei Tse · «You are not alone», di Hilde Teerlinck.Entrambe incarnano un’energia inconsueta nell’orchestrare gli incontri dell’arte contemporanea con il suo pubblico. Da un lato ben calibrati per intaccare certi vizi di pensiero o impermeabilità del pubblico adulto, dall’altro, saggiamente costruiti con visite ed atelier interattivi per sensibilizzare bambine/i e adolescenti alla creazione dei nostri giorni.

MUSEU ETNOLÒGIC

Museu Etnològic

Passeig de Santa Madrona, 16-22 Aperto fino all’1

Esposizione permanente Esposizione temporanea: «La Patum i altres patrimonis».Tra le sezioni da visitare: ‘Orígens’ (il lavoro degli etnografi ed etnologi dell’inizio del secolo XX); ‘La Patum i altres patrimonis’ (un itinerario concettuale sul patrimonio festivo) e ‘Papua’ i ‘Amèrica’ (una selezione di materiale racconto nelle spedizioni in questi paesi esotici)

MUSEU NACIONAL D’ART DE CATALUNYA (MNAC)

MNAC

Palau Nacional Aperto dalle 19 All’ 1 h

Esposizione permanente: Commenti ed opinioni sulle opere più significative (dalle 19.30 alle 20.30 h) Exposicions temporale: · «Realisme(s). l’empremta de Coubet» · «Torres-García a les seves cruïlles».Il Museo Nazionale di Arte della Catalogna (MNAC) custodisce, nelle diverse sezioni, magnifiche collezioni che comprendono tutte le discipline artistiche (scultura, pittura, disegno, incisioni, poster, fotografia e numismatica)

JARDINS DEL TEATRE GREC

Jardins del Teatre Grec

Passeig de Santa Madrona, 36 Aperto dalle 20 Alle 3 h

Questi spettacolari giardini che ricordano molto un labirinto rimarranno aperti fino alle 3, il posto ideale dove rilassarsi dopo la festa o dove semplicemente fare una bella passeggiata al chiaro di Luna lontano dai rumori della Notte Bianca e dalla gente.l’ideale per un giro con la propria lei/lui.

MUSEU OLÍMPIC I DE L’ESPORT Joan Antoni Samaranch

MUSEU OLÍMPIC I DE L’ESPORT Joan Antoni Samaranch

Avinguda de l’Estadi, 60 Aperto dalle 22 All’ 1 h

Il “Museu Olímpic i de l’Esport” di Barcellona, situato nel cuore del Parc de Montjuic, accanto allo Stadio Olimpico, nel quale, oltre ad una sala con le onorificenze e i premi del Marchese Juan Antonio Samaranch, è possibile ammirare spazi dedicati al mondo dello sport come linguaggio universale.Da vedere assolutamente.

POBLE ESPANYOL

Poble Espanyol

Avinguda de Francesc Ferrer i Guàrdia, 13 Aperto dalle 20 Alle 2 h

Fundació Fran Daurel i Jardí Escultòric, dalle 20 a 1 h · Botteghe d’artigiani,ristoranti e bar.a La Fundación de Arte Contemporáneo Fran Daurel,ha 2.500 m2. di sale d’esposizione permanente, Auditorio, quadri, sculture, disegni, ceramiche, etc., iniziativa creata dal collezionista Francisco Daurella che prova a dare una visione generale dell’arte attuale. In questa collezione si apprezza una forte passione, con alcune scommesse veramente interessanti sul futuro.

Maggiori informazioni
Internet clip_image001[24] Qui potete comunque vedere il programma ufficiale della manifestazione http://www.bcn.cat/cultura/montjuicnit/2011/
Telefono 010 clip_image002 Orario: Tutte le ore di tutti i giorni dell’anno
0,45 €. Cost/min: 0,06 € Tariffa al secondo. IVA inclusa
Ufficio informazioni clip_image003 Palau de la Virreina (La Rambla, 99)
08002 Barcelona
Tel. 0034 933 161 000
Da Lunedì a Domenica dalle 10.00h a 20.30h
Programa
nel cellulare
clip_image002[1] Se vuoi essere informato direttamente sul tuo cellulare sul programma di quest anno invia un messaggio al 7010 con la parola MONTJUICNIT. Riceverai cosi tutte le informazioni necessarie per essere il più aggiornato possibile sulle ultime novità dell’evento.
( Costo invio messaggio: 0,15€+ IVA. Ricezione dell’SMS: gratuita. Costo del collegamento Internet: a discrezione della tariffa contrattata con l’operatore)

Come arrivare

Il miglior modo di arrivare in questa lunga nottata fino ai piedi della montagna di Montjuic è con i trasporti pubblici che vi permettono di arrivare senza troppi problemi. In ogni caso se voleste accedere a Montjuic con un altro mezzo vi raccomandiamo di uscire di casa abbastanza presto e mettervi in viaggio un pò in anticipo.

Trasporti pubblici clip_image001[26] clip_image002[6] Metro metrometrometro Espanya. Funziona tutta la notte
clip_image001[27] clip_image003[4] Metro metrometro Parallel + Funicular. Funziona tutta la notte
clip_image004[22] Bus da Plaça d’Espanya fino al Castello di Montjuïc, che collegherà i diversi punti della montagna dove si hanno attività in programma (Linea azzurra).
Bus da Plaça d’Espanya fino alla funiculare, con diverse fermate (Linea rossa).
Bicing clip_image005[6] Fate attenzione se utilizzate il servizio per arrivare alla montagna, visto che non si potrà garantire che le stazioni Bicing lí vicine possano garantire il servizio
Veicolo Privato clip_image006[30] Con veicolo privato
Il veicolo privato non è il mezzo di trasporto più raccomandabile visto che la notte si avrà molto traffico e ci saranno molte deviazioni in diversi punti della montagna. In ogni caso, qualora possa servire, tenete in mente che l’Avinguda de la Reina Maria Cristina e Recta de l’Estadi saranno chiuse al traffico. L’accesso alla montagna è garantito da Carrer del Foc e dalla Carretera de Miramar

Mappa dell’evento
Per evitare di perdersi in questo dedalo di concerti, musica, musei e persone è meglio portarsi dietro una mappa dell’evento (che comunque potete trovare all’entrata o dentro i musei).

In ogni caso eccovela

Mappa di Montjuic de Nit 2011

In ogni caso qui potete comunque vedere il programma ufficiale della manifestazione.
A tutti auguro buon divertimento per questa notte davvero speciale.

E tu ci sei già stato l’anno scorso?Ti piacerebbe tornarci?Il programma ti piace?Che concerto andrai ad ascoltare?Dimmi cosa ne pensi qui sotto e se hai qualche domanda non esitare a chiedere
Francesco

1 COMMENT

  1. Salve
    Io non ci sono stato ma mi sarebbe piaciuto andarci visto che l’anno scorso fu spettacolare.
    Ci sei andato tu?Com’è stato?C’era tanta gente?

    Flavio

    • A me Flavio è una delle feste che piace di più di tutta Barcellona. Gratuita, diversi stili musicali, uno scenario incredibile come quello del Montjuic. L’unica cosa è che è poco conosciuta dagli stranieri ma secondo me merita tantissimo. Quest’anno sinceramente l’ho vista un pò sottotono rispetto a quella del 2010..però ne è valsa la pena ugualmente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here