Esplorando la Casa Batlló di Gaudí

Un must del percorso modernista di Barcellona, Casa Batlló di Gaudí ispira a chi la visita molti apprezzamenti di stupore sul modaiolo Passeig de Gràcia. Scoprite con un tour cosa si nasconde dietro la sua celebre facciata.

Torre Agbar, il simbolo della nuova Barcellona

Nuova frontiera dell’architettura della Capitale Catalana è la Torre Agbar, terzo edificio più alto di Barcellona e sede dell’omonima società di gestione delle acque, uffici, un auditorium e molto di più! Grazie ai LED presenti sulla superficie esterna di notte offre giochi di luce affascinanti. Da non perdere!

MACBA – Il museo d’arte contemporanea di Barcellona

Barcellona vanta una selezione invidiabile di musei e senza dubbio il MACBA rientra in questa categoria. Situato nel centro della città, il MACBA mostra alcune delle principali opere catalane d’arte moderna e contemporanea e diverse mostre di artisti di fama internazionale. Il museo è da visitare anche solo per la sua architettura.

Parc Güell a Barcellona: l'espressione massima del modernismo

La più grande espressione del modernismo catalano, la pienezza artistica di Antoni Gaudì, un trionfo di colori, curve nel parco artistico piu famoso de mondo.

Barcellona e Gaudí

La figura che più di tutte è associata allo splendore della città di Barcellona è sicuramente quella di Antoni Gaudì, la cui esistenza, avvolta da un’aurea di mistero, lo consacra come personaggio emblematico ed esoterico.

Il biglietto che vi farà saltare la fila per entrare a Casa Batlló

Se pensate che Casa Batllò sia grandiosa da fuori, allora non sapete cosa vi aspetta all’interno! Una chicca architettonica, pregna d’immaginazione e genialità. Prenotate con Ticketbar e saltate la fila!

La Pedrera di Gaudí – un palazzo che non dimenticherai

L’ultimo progetto residenziale di Gaudí, La Pedrera, è uno degli edifici più fotografati di Barcellona. Ma per capire l’unicità di questa insolita casa, devi avventurarti nel suo interno…

L’Ospedale Sant Pau – una meraviglia visionaria

Progettato da Lluis Domènech i Montaner, alcuni edifici che compongono questo complesso sono considerati capolavori del maestro. Un ospedale funzionante fino al 2009, ha attirato molti visitatori grazie al suo splendore e alla sua architettura modernista.