La Feria de Abril 2013 – celebrare la cultura andalusa in un angolo di Barcellona – olé

feria de abril

Quando: Venerdì 26 Aprile – Domenica 5 Maggio 2013
Dove: Parc del Fòrum, quartiere Diagonal Mar
Prezzo: gratis
In evidenza: il luna park e i tradizionali vestiti sgargianti

 

 

 

 

 

Una festa del sud in Catalogna

feria de abril catalunyaLa ‘Feria de Abril’ di solito è associata a Siviglia, la capitale andalusa. Nel 1971, però, gli immigrati andalusi a Barcellona iniziarono la loro versione della Feria de Abril de Sevilla, che da allora è cresciuta fino a diventare la seconda Fiera di primavera più importante di Spagna. È una settimana colorata ed emozionante durante la quale gli andalusi hanno la possibilità di rivivere l’esuberante tradizione della propria regione. Indossando bellissimi volant di flamenco, spagnoli del sud, catalani e turisti arrivano in massa per cantare, ballare e godersi lo sherry che scende a fiumi – tutto intercalato da una porzione di paella.

Quindi, se volete immergervi nel profumo di rose e nel ticchettio delle nacchere guardando le señoritas in attillati vestiti a pois, iniziate a pianificare il vostro viaggio a Barcellona in concomitanza con la Feria de Abril di quest’anno!

Luna park e flamenco

feria de abril catalunyaUn sinonimo di Feria de Abril sono le casetas, che significa “casette”. Si tratta di piccoli tendoni eretti nella zona del Fòrum di Diagonal Mar, gestiti da diverse organizzazioni, come partiti politici e associazioni culturali. Ogni anno ci sono circa 70 casetas, piene di tanta gente allegra che mangia, balla e festeggia come sanno fare al sud.

La differenza principale tra la fiera di Barcellona e quella di Siviglia è che le casetas a Barcellona sono totalmente aperto al pubblico. Chiunque può avventurarsi all’interno, assaggiare i piatti tradizionali, sorseggiare un drink e guardare gli spettacoli di danza e canto flamenco – alcuni hanno anche piste da ballo dove potersi scatenare!

feria de abril catalunyaUn’altra componente fondamentale della Feria de Abril è il lunapark, con tanto di ruota panoramica che si affaccia sul Mar Mediterraneo. Dappertutto ci sono zucchero filato e popcorn, e non mancano i tipici divertimenti che piacciono alla gente – dal tiro a segno alle macchine da scontro.

È l’atmosfera a rendere questo evento davvero speciale. Tutta la famiglia è coinvolta e come per la maggior parte degli eventi sociali in Spagna, sulla pista da ballo troverete differenti generazioni impettite nei loro vestiti. Quasi tutti i ballerini indossano i costumi tradizionali, che aggiungono colore e solennità all’occasione, gli uomini indossano il traje de corto (giacca corta, pantaloni stretti e stivali) e le donne il faralaes o trajes de flamenco che è il tipico abito in stile flamenco. L’atmosfera è sgargiante e indimenticabile – tenete le nacchere a portata di mano!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here