Piovono dolci nelle strade di Gràcia – il festival di Sant Medir

Fiesta de Sant Medir 2011

Quando: Sabato 2 Marzo 2013, ore 20:00
Dove: Gràcia
Per chi: Per tutti
Prezzo: Gratis

Se state visitando Barcellona con i bambini, che hanno un debole per i dolci, o volete provare una tradizione unica e originale, abbiamo l’evento che fa per voi – Sant Medir festival.

Si chiama Sant Medir Dolça Festa, questa ‘dolce festa’ che ogni 2 Marzo si tiene nel quartiere di Gràcia, si tratta di una vivace sfilata dove distribuiscono circa 60 tonnellate di dolci! È piena di colori locali ed è il modo migliore per sperimentare il vecchio ma rigoglioso spirito della comunità di Gràcia.

Festival di Sant Medir  il festival di Sant Medir festival di Sant Medir

La storia del festival di Sant Medir

Quella che oggi è una colorata sfilata di musica, costumi e migliaia di dolci, ha origini molto umili. La leggenda racconta che il proprietario di un panificio locale su Gran de Gràcia si ammalò e aveva proprio bisogno di un miracolo, chiese aiuto a Sant Medir. In cambio della sua guarigione, promise al Santo di visitare il suo santuario sulle montagne di Collserola.

Quando il fornaio tornò in salute, partì per il suo primo pellegrinaggio a cavallo, verso il santuario di Collserola. L’anno successivo lo accompagnò la sua famiglia, poi con il passare degli anni si unirono sempre più persone. Oggi, la popolarità del corteo si è diffusa in tutta Gràcia tanto da coinvolgere il quartiere intero e centinaia di spettatori che vengono a guardare e a prendere i dolci.

La parata di Sant Medir

Sant Medir festivalNoterete che le persone che vi prendono parte sono divise in vari gruppi o collas – i rappresentanti delle associazioni locali che organizzano l’evento. Il corteo principale inizia intorno alle 20:00, ora in cui i gruppi si incontrano su varie strade nella zona di “Vila de Gràcia”, (la parte vecchia di Gràcia) e poi si ritrovano in Carrer de Sant Salvador in modo da formare un corteo colorato di carrozze trainate da cavalli, carri e carri allegorici.

Più tardi, centinaia di festaioli sfilano lungo Gran de Gràcia lanciano liberamente dolci agli spettatori lungo il percorso (come fece il fornaio durante il suo primo viaggio). Seguite l’esempio della gente del posto e portate un ombrello rovesciato per catturare più bottino possibile! Il corteo si conclude, in tarda serata, presso i “Jardinets de Gràcia”, con uno spettacolo pirotecnico.

A differenza di altri festival di Barcellona, Sant Medir non è così conosciuto al di fuori della città, ma la comunità è ancora molto legata alla celebrazione, proprio come sarebbe in un paesino catalano. Quindi, se volete vivere una festa autentica, che mette in palio manciate di dolci gratis, il 2 Marzo dirigetevi verso le strade di Gràcia.

Visitate il nostro gruppo di Sant Medir su Flickr per altre foto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here